Renée e Giovanni, sposi a Santorini durante una crociera!

matrimonio in crociera isole grecheQuello di Renée e Giovanni è stato un matrimonio davvero originale, un “sogno nel sogno”: hanno scelto infatti di sposarsi a Santorini durante una crociera, accompagnati dagli affetti più cari.

Un’idea bellissima, realizzabile con un’accurata e puntuale organizzazione!

Navigare nel Mediterraneo, e in particolare verso le isole greche, è piacevolissimo già a partire dalla primavera.

Renée e Giovanni con i loro famigliari sono salpati da Venezia a bordo di MSC Musica, per una crociera che avrebbe toccato Brindisi, Katakolon (porto di Olympia), Santorini, Atene (porto del Pireo), Corfù e Kotor (Montenegro), prima di rientrare a Venezia.

La sosta lunga a Santorini, dalle 8 alle 17, ha permesso a Renée e Giovanni di organizzare il loro matrimonio e il pranzo nuziale sull’isola, vivendo una giornata indimenticabile prima di tornare a bordo e proseguire la crociera!

Le navi di grandi dimensioni non possono attraccare al porto di Santorini, ma restano alla fonda (ovvero ancorate al largo in rada, proprio all’interno della meravigliosa caldera vulcanica), mentre i passeggeri raggiungono la banchina attraverso la spola di lance a motore più piccole. Dal porto di Fira, i 260 metri di dislivello per raggiungere la sommità possono essere percorsi solo a dorso d’asino o, più comodamente, in pochi minuti con la funicolare 🙂

Questi tempi tecnici per i trasferimenti, richiedono una logistica accurata e ben pianificata, con la prenotazione del matrimonio e di tutti i servizi in orari consoni, ma anche con la richiesta di priorità di sbarco dalla nave il giorno della cerimonia.

Anche acconciatura e make up richiedono un’organizzazione ad hoc: con lo sbarco molto presto al mattino, non era possibile realizzarli il giorno stesso: la Spa della nave sarebbe stata ancora chiusa e non ci sarebbe stato il tempo necessario per provvedere una volta sbarcati. Con i professionisti della Spa di bordo, la sposa ha quindi scelto un’acconciatura da realizzare il giorno precedente, che “reggesse” bene fino al mattino seguente. Il risultato è evidente dalle immagini: Renée era splendida, raggiante al fianco dell’elegantissimo Giovanni!

 

Anche chi non ama volare può quindi pensare di sposarsi a Santorini durante una crociera, l’importante è affidare l’organizzazione a chi, come Kalimera, sa gestire un’organizzazione così precisa ed importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.